Le “rose” di Atacama

9 cile

Le “rose” di Atacama?  Un esplosione di rosa e violetto di rara intensità cromatica e abbacinante bellezza che surclassa il deserto!

Il deserto fiorito? Surreale! Macché, un “miracolo” della natura, basta guardare le immagini! Una miriade di piccoli fiori, cioè “rose” al posto dell’arida giallognola terra accoglie e lascia a bocca aperta chi in questo periodo per caso o scelta capita  nel deserto salato di Atacama in Cile! Uno dei posti più inospitali della terra.

cile

Le “rose”di Atacama sono dovute a un fenomeno climatico che si sviluppa dall’oceano Pacifico  e  porta  abbondantissime piogge. Ovviamente piogge necessarie al germoglio e fioritura di semi  sotterra di piantine di malva selvatica che creano una suggestiva distesa rosacea e violetta. La fioritura delle roselline ma anche di altre  specie e tinteggi si verifica più o meno  ogni sette anni,  quando il terreno aridissimo ha immagazzinato l’umidità necessaria. Di solito il fenomenale spettacolo della fioritura  che trasforma completamente il panorama desertico e richiama migliaia e migliaia di turisti curiosi, amanti della natura e  fotografi a caccia di scatti cromatici insoliti  va da settembre a dicembre.

2

Sembra incredibile lo sbocciare della “vita” di semi e bulbi laddove il terreno è aridissimo, più secco del secco. Tutt’altro!  Esplicita con chiarezza come la natura  con i suoi  enigmatici  sistemi  è in grado di ribaltare l’ovvio umano, di stupire e sorprendere,   e quando meno si crede o aspetti regala visioni tanto  fiabesche che sembrano scaturire da una tavolozza magica per riempire  gli occhi di meraviglia e  l’animo di emozioni ineguagliabili.

atakama 2

Quando la natura ci si mette con tutta “l’anima”non v’è che dire,  crea spettacoli colorati di una bellezza rara e  incomparabile!

bydyffy

Annunci

Il fascino dell’eclissi

eclis 2017 6

Fra poco nel nord America e in altre parti del globo il nostro disco di vita, il sole, darà spettacolo. Perderà la sua luce creando un buio totale breve ma assai suggestivo e magico. Si eclisserà all’occhio umano, si farà tutto nero evocando antichi miti e leggende. Si esibirà in un eclissi totale e offrirà uno spettacolo naturale unico e incomparabile.

Eh si, l’Eclissi solare totale o Sole nero ha un fascino unico!

E’ un occasione da non perdere. Per gli scienziati magari per studiare le shadow bands, monitorare la temperatura al suolo, osservare, dedurre ecc. per noi, per volgere gli occhi al cielo, magari lasciarsi invadere a poco a poco dal buio, per lasciarsi suggestionare e commuovere dalla meraviglia, ritrovare in quel dischetto di cui non possiamo fare a meno i brividi e le emozioni dello spettacolo affascinante della natura.

In italia si potrà godere l’eclissi solare solo attraverso diretta streaming in vari siti tra cui quello della Nasa.

Io non voglio perdere questo meraviglioso fenomeno, vi saluto e mi collego e voi?

bydyffy

 

 

 

Il bacio

brancusi-il-bacio

Oggi è la giornata mondiale del bacio. Chissà in quanti si sono scambiati baci teneri e appassionati. Forse in tanti o forse in pochi. Qualcuno magari si è baciato solo di sfuggita. Che importa. Un bacio è sempre un incontro di emozioni. Lascia sempre una traccia incancellabile anche quando segna un addio. Allora perché non baciarsi? 

loutrec

Kiss!

10-banksy-the-kissing-coppers-maxi

Bydiffy

…le immagini si riferiscono a opere di famosi artisti:

la prima, bacio di Brancusi; la seconda al bacio di Lautrec; la terza, the kissing di Banksy

 

 

Buongiorno papà

ali

buongiorno papà
se
oggi
ti va
fermati un momento
qua
giusto il tempo di poterti
abbracciare
sentire il tuo amore pulsare
riempire il mio cuore
di te
un attimo solo
papà
se oggi ti va
lasciami sfiorare il viso
carpire dagli occhi la luce
respirare la quiete
stringere la pace
papà
se
ti va
mano nella mano
oggi
insieme corriamo
sfiorando la vita
vorrei sussurrarti piano
grazie papà
un istante ancora con te
è il sempre per me

e.r.

***

Un augurio a tutti i apà|

bydyffy

 

Capodanno cinese

images-11

In Cina e tutti i paesi orientali, da oggi e per vari giorni si festeggia l’arrivo del nuovo anno che in base a loro credenze entra con la luna nuova dopo il solstizio d’inverno e simbolicamente è retto da uno dei dodici animali del loro zodiaco. Questo è l’anno del Gallo che soppianta quello della scimmia. Da oggi quindi il decimo animaletto dello zodiaco cinese prende la parola e guida la sorte degli avvenimenti. Considerando che è un Gallo di fuoco, d’elemento metallo e natura yin sicuramente i suoi chicchirichi non passeranno inosservati come, dando un occhio a certi avvenimenti mondiali, non sono passate senza clamori le bizzarrie della scimmia. Come dire Trump e referendum.

Staremo a vedere, anzi a sentire. Speriamo che i suoi chicchirichi diano una svegliata ai pollai pigri e abbassi la cresta a tutti i “galletti” prepotenti, che son tanti neh.

Intanto vediamo cosa dice a ogni animaletto del panorama astrale:

Al topo: prometto che consoliderò il sostegno concesso dalla scimmia verso i traguardi in progetto, col mio fuoco gli darò l’impulso per avventurarsi in nuovi orizzonti evitando le trappole e tanta passione convincente per le attività relazionali o legate al sociale.

Nati: 2008, 1996, 1984, 1972, 1960, 1948, 1936

al bufalo o bue annuncio che son propizio a farlo navigar nel mondo e gli apro le pssibilità di impostare programmi a lunga scadenza. Tuttavia l’avverto che otterrà molto se si sbarazza e riorganizza ciò che ha in pendenza poco se aspetta e tergiversa.

Nati: 2009, 1997, 1985, 1973, 1961, 1949, 1937

Alla tigre consiglio di tener a freno lingua, artigli e ansia se vuol posizionarsi sulla scena da principale attore del suo destino e assestare la sua condizione un po’ ballerina se no gli toccherà dal loggione guardà e rosicà chi lo scavalca.

Nati: 2010, 1998, 1986, 1974, 1962, 1950, 1938

Al coniglio gatto o lepre dico sarò un po’ concitato e ti farò grattugiar coi denti ogni progetto e pure a lungo nuotar per non rimaner dai guai sommerso, bensì sarò onesto e prima di passar lo scettro ti darò il giusto compenso e anche un premio.

Nati: 2011, 1999, 1987, 1975, 1963, 1951, 1939

Al drago gli favorisco con piacere eventi fortunati con successi economici importanti che non avrà bisogno di sputar vampate, un po’ d’amore extra per far sbollir la pressione dall’ansia compressa e se ha famiglia un cielo sereno per spassarsela.

Nati: 2012, 2000, 1988, 1976, 1964, 1952, 1940

Al serpente concedo ancor di posizionarsi in tribuna a raccogliere i vantaggi conquistati in fatiche precedenti, risorse economiche per assestare tutte le questioni finanziarie. Se sul terreno lavorativo si muoverà con intelligenza e pazienza maggiori guadagni e rosee speranze di far fiorire durevoli affetti.

Nati: 2013, 2001, 1989, 1977, 1965, 1953, 1941

Al cavallo dono forza per resistere a qualche contrattempo, iniziativa per trottare verso il cambiamento già in atto per un generale riequilibrio esistenziale, e se non scalpita concedo un ampia facilità di incremento in campo socio- economico.

Nati: 2014, 2002, 1990, 1978, 1966, 1954, 1942

Alla capra la farò divertire più del solito, le offro tante buone opportunità da sfruttare con sensibilità e fantasia creativa per migliorar carriera e economia con ricco bottino da mettere via a patto che non beli d’ansia e spenda oltre il solito.

Nati: 2015, 2003, 1991, 1979, 1967, 1955, 1943

Alla scimmia: lancio una sfida, se sarà meno bizzarra nell’agire quotidiano l’agevolerò a spaparazzare i suoi intelligenti lanci provocatori da scuotere la foresta in cui vive e in qualunque altra si sposterà tanto da cambiargli l’avvenire e almeno per 3 anni contenta farla vivere. Altrimenti con un chicchirichì anomalo la farò roteare come na trottola.

Nati: 2016, 2004, 1992, 1980, 1968, 1956, 1944

Al galletto dedico tutto il mio fiato per annunciargli un anno di benefico travaglio in ogni campo in cui si muove e vantaggi pecuniari con cui risollevar il morale e mettersi tranquillo a dedicar tempo ai nuovi progetti che ha in concetto, ovviamente senza lesinare sulle entrate finanziarie ma dovrà evitar dispute e scontri. Stimolanti novità con eccezionali incontri l’aspettano, se poi è di elemento fuoco aggiungo buona sorte che accende l’entusiasmo a viaggiare in lungo e in largo e scoprire che oltre il se c’è qualcun altro.

Nati 2005, 1993, 1981, 1969, 1957, 1945

Al cane non gli assicuro un anno d’esser certo che programmi e progetti andranno tutti facilmente a termine specialmente se ringhia e abbaia senza una precisa domanda, tuttavia se rimane calmo e porta pazienza gli assicuro che potrà chiarire i malintesi e sul finire giungere al successo mirato con gran soddisfazione e qualche denaro in più.

Nati: 2006, 1994, 1982, 1970, 1958, 1946

Al cinghiale offro energia ferrea per sbaragliare gli avversari in ogni discussione e prevalere sulle avversità e uscire da vittorioso in tutte le vicende che gli stanno a cuore. Però, a volte sarò un tantino ostico, potrò sia frenar l’attività in corso che molestare col mio chicchiricare la tranquillità familiare. In ogni caso difficoltoso gli consiglio di non grugnare altrimenti lo dovrà lottare anche col Cane.

Nati: 2007, 1995, 1983, 1971, 1959, 1947

gallo

Beh non mi sembra che con questo bel galletto a nessuno vada poi male!

Felice capodanno lunare!

Bydiffy